PHARMA NEWS

Farmaci online pericolosi, dentro sostanze sconosciute

Scritto da CYBERMED NEWS
facebook Share on Facebook

Buona parte delle sostanze per potenziare i muscoli vendute online illegalmente contiene molecole diverse da quelle pubblicizzate o dosaggi sbagliati, e sono quindi potenzialmente pericolose. Lo affermano due studi pubblicati dalla rivista Jama, secondo cui tra i contaminanti ci sono persino farmaci ancora in sperimentazione. I ricercatori della Harvard Medical School hanno analizzato 44 campioni di farmaci venduti online come 'Modulatori selettivi di recettori degli androgeni (Sarm), delle sostanze che mimano l'effetto del testosterone per l'accrescimento dei muscoli. In totale solo metà dei campioni conteneva effettivamente dei Sarm.

Uno su quattro conteneva sostanze che non erano presenti nell'etichetta, inclusi farmaci potenzialmente pericolosi. Nel 59% dei casi i dosaggi effettivi erano maggiori o minori di quelli indicati. «Questo dimostra che le persone dovrebbero essere molto attente sull'uso di questi farmaci - scrivono gli autori -, non solo perché potrebbero avere effetti dannosi, ma perché non ci si può fidare dell'etichetta». Un avvertimento simile, ma sulle pillole dimagranti comprate online, è appena arrivato dalla Medicines and Healthcare products Regulatory Agency (MHRA) britannica. Secondo una ricerca dell'agenzia su 1.800 persone a dieta una su tre ha acquistato pillole online, e due terzi di questi ha sperimentato degli effetti collaterali.

 

http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=15982&titolo=Farmaci-online-pericolosi,-dentro-sostanze-sconosciute


Related Articles
Categoria: